27 Febbraio 2020
Ricette

"Frittatine di spaghetti"

INGREDIENTI per 12 pezzi
500 gr di Spaghetti alla chitarra
150 gr di prosciutto cotto
75 gr di piselli surgelati
1 spicchio d´aglio
1,5 l di olio di arachide
Sale q.b.
Olio extravergine d´oliva q.b.
PER LA BESCIAMELLA
200 gr di farina 00
130 gr di burro
1 l di latte intero
Sale e noce moscata q.b.
PER LA PASTELLA
325 gr di acqua
200 gr di farina 00

PREPARAZIONE
Per preparare le frittatine di spaghetti cominciate dalla besciamella. Mettete a scaldare il latte in un pentolino mentre in una casseruola lasciate sciogliere il burro. Non appena il burro è fuso aggiungete la farina tutto in un colpo e mescolate con una frusta finché il tutto non si compatta. Se dovesse coagulare in fretta non preoccupatevi.
Stemperate poi con il latte caldo versandolo un po´ alla volta e facendo attenzione che non si creino grumi. Una volta stemperato bene il composto aggiungete sale e noce moscata e proseguite la cottura finché non otterrete una crema bella soda. Trasferitela in una ciotola, coprite con pellicola trasparente e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.
Passate al ripieno. Tagliate il prosciutto a fette, listarelle e infine cubetti. Nel frattempo schiacciate uno spicchio d´aglio in camicia e mettete in una padella insieme ad un filo d´olio. Fate insaporire per qualche istante a fuoco medio e poi unite i cubetti di cotto e i piselli.
Saltate pochi istanti, regolate di sale, togliete l´aglio e mettete da parte. A questo punto potete cuocere gli spaghetti in acqua bollente e salata, abbiate cura di scolarli quando mancano 2-3 minuti dalla cottura. Versateli sul piano da lavoro leggermente unto, poi aggiungete un goccio d´olio e mescolate velocemente. Sminuzzate grossolanamente con il coltello e lasciate raffreddare.
Quando tutti gli ingredienti saranno a temperatura ambiente, versate la besciamella sulla pasta. Impastate bene con le mani e poi prendetene un pugnetto. Scavate un po´ di spazio al centro e inserite una manciata di piselli e prosciutto. Richiudete e schiacciate bene bene all´interno di un coppa pasta da 8 cm. In alternativa potete anche modellare a mano.
Man mano sollevate i medaglioni aiutandovi con una palettina e poi disponete su un vassoio con carta forno. Staccate l´anello e ricominciate ottenendo circa 12 pezzi. Quando saranno tutti pronti lasciateli raffreddare in frigorifero per almeno un´oretta o finché non risulteranno ben rassodati.
Mettete a scaldare l´olio per friggere e preparate la pastella. In una bacinella versate la farina e stemperate versando l´acqua a filo mentre mescolate con le fruste. Regolate di sale e continuate a mescolare finché non avrete ottenuto una pastella liscia senza grumi e immergete la prima frittatina.
Scolate la pastella in eccesso e immergete nell´olio bollente potete aggiungerne delle altre, ma non più di 2 – 3 frittatine per volta. Dopo 3-4 minuti dovrebbero essere ben dorate, quindi scolate su carta assorbente e continuate a cuocere tutte le altre. Ecco pronte le vostre frittatine di spaghetti!!!Buon appetito!

siti web miludasite